send link to app

Dr. Chess



Libero

Gli scacchi sono un gioco da tavolo di strategia che vede opposti due avversari, detti Bianco e Nero dal colore dei pezzi che muovono[1]. Il termine deriva dall'occitano e catalano escac, che deriva a sua volta dal persiano شاه, Shah, "re",[2] passato forse attraverso un adattamento arabo eš-šāq, con l'aggiunta dell'articolo e la trasformazione della fricativa persiana in occlusiva[3].Gli scacchi si giocano su una tavola quadrata detta scacchiera, composta da 64 caselle di due colori alternati e contrastanti, sulla quale all'inizio si trovano trentadue pezzi, sedici per ciascun colore: un re, una donna (detta anche regina), due alfieri, due cavalli, due torri e otto pedoni; l'obiettivo del gioco è dare scacco matto, ovvero attaccare il re avversario senza che esso abbia la possibilità di sfuggirvi.
SUD Inc.